Chiesa e Disabilità

Siamo lieti di annunciarvi che nella nostra comunità nessuno è lasciato a se stesso, la strada da percorrere è ancora lunga, ma da parte nostra vi è tutto l’impegno affinché ognuno possa pregare e non essere più costretto a restare ai margini.